PASTORE: “Compleanno festa e torta Nazionale”

PASTORE: “Compleanno festa e torta Nazionale”

Il talentuoso trequartista argentino del Palermo, Javier Pastore, ha parlato in conferenza stampa della fitta corrispondenza via sms avuta con alcuni suoi compagni di squadra dal ritiro della.

Commenta per primo!

Il talentuoso trequartista argentino del Palermo, Javier Pastore, ha parlato in conferenza stampa della fitta corrispondenza via sms avuta con alcuni suoi compagni di squadra dal ritiro della nazionale, in special modo in occasione del suo compleanno. “Kjaer e Cavani erano in Sudafrica e ci siamo sentiti per sms durante il mondiale – ha rivelato El Flaco nelle parole riportate da Mediagol.it – ma eravamo lontani e non ci siamo potuti vedere. Anche altri compagni mi hanno scritto, più che per farmi i complimenti per lesordio si sono fatti sentire per farmi gli auguri il 20 giugno per il compleanno, tre-quattro giocatori mi hanno inviato un sms. Ho un rapporto molto bello con i miei compagni e spero sia sempre così. La storia dei compagni della nazionale che non hanno festeggiato il mio compleanno? No, è stata unintervista scherzosa fatta da uno di noi (Tevez, ndr) che ha detto che a me non hanno fatto la festa, in realtà hanno festeggiato anche me con la torta la sera come fatto con Messi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy