PAROLO: “Incredibile al Barbera, io al Palermo..”

PAROLO: “Incredibile al Barbera, io al Palermo..”

Dalla mix zone dello stadio “Renzo Barbera”, Mediagol.it vi riporta le dichiarazioni del centrocampista Marco Parolo. “Con lespulsione non era facile recuperare il risultato, poi nel momento in cui.

Commenta per primo!

Dalla mix zone dello stadio “Renzo Barbera”, Mediagol.it vi riporta le dichiarazioni del centrocampista Marco Parolo. “Con lespulsione non era facile recuperare il risultato, poi nel momento in cui loro tenevano in mano la partita siamo stati bravi a reagire. Molte volte abbiamo pagato sulla nostra pelle certe cose, ma oggi siamo stati bravi a ribaltare questo risultato. Il punto ci dà forza per il morale, se se vogliamo salvarci l’obiettivo deve sempre essere quello di far punti fino alla fine. Oggi è successo qualcosa di incredibile, fare il 2-2 alla fine è stata una gioia immensa, speriamo sia un ulteriore segnale che ci possa portare alla salvezza. Bagarre e nervosismo nel finale? Oggi al Barbera ci giocavamo tanti e durante tutta la partita ci sono state scaramucce, forse anche troppi battibecchi in campo ed alcune reazioni sono state esagerate, sbagliate sicuramente e chiedo scusa a nome del Cesena, chi ha fatto questi errori sa bene di avere sbagliato. Penso che in alcuni momenti le reazioni sbagliate debbano essere giustificate se finiscono lì, comunque siamo stati bravi a fine partita a stemperare tutto. Bravi noi o ingenui loro? 50 e 50, loro sul 2-0 con un uomo in più alla fine gestivano bene la gara ma non hanno chiuso la partita”. Lo stesso Parolo ha poi risposto ad un suo possibile passaggio in maglia rosa. “Io al Palermo? Non fatemi parlare… Se mi piacerebbe e cosa risponderei in caso di una chiamata in futuro? Come potrei dire di no? Ma non fatemi aggiungere altro…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy