PARISI: “Vi racconto rimpianti della mia carriera”

PARISI: “Vi racconto rimpianti della mia carriera”

Quattordici gol con la maglia del Messina in serie B,la promozione nella massima serie, la gioia della maglia azzurra della Nazionale, la corte dei grandi club. C’è stato un momento in.

Commenta per primo!

Quattordici gol con la maglia del Messina in serie B,la promozione nella massima serie, la gioia della maglia azzurra della Nazionale, la corte dei grandi club. C’è stato un momento in cui la carriera di Alessandro Parisi, esterno difensivo palermitano ora in forza al Bari, stava definitivamente spiccando il volo prima che gli infortuni e qualche scelta infelice ne frenassero l’ascesa. “Rimpianti per ciò che poteva essere e non è stato? Si, ne ho qualcuno – ha rivelato Parisi in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it – nel momento migliore della mia carriera ho fatto delle scelte ben precise ed avventate che mi hanno portato a procurarmi infortuni gravi che mi hanno condizionato la carriera, magari scelte diverse avrebbero aiutato. Saltare qualche partita in più a volte può aiutare, invece di lasciarti prendere dalla voglia di giocare ad ogni costo. Ma va bene così. Nonostante tutto ho incontrato persone che mi hanno aiutato a non buttare via quello che avevo costruito ed ho avuto un percorso professionale comunque dignitoso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy