Palma di Montechiaro: Daspo per un dirigente

Palma di Montechiaro: Daspo per un dirigente

E arrivato il Daspo della durata di tre anni per un dirigente della “Polisportiva Palma di Montechiaro”, disposto dal questore di Caltanissetta dopo le indagini della Digos. Si tratta di.

Commenta per primo!

E arrivato il Daspo della durata di tre anni per un dirigente della “Polisportiva Palma di Montechiaro”, disposto dal questore di Caltanissetta dopo le indagini della Digos. Si tratta di Pietro Alotto, di 37 anni, ritenuto responsabile dei disordini avvenuti il 3 novembre scorso, nel capoluogo nisseno, al termine della gara tra la sua squadra e lo “Sporting Nissa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy