PALERMO:PASTORE SI-MICCOLI NI,FORMAZIONE

PALERMO:PASTORE SI-MICCOLI NI,FORMAZIONE

Palermo a Verona in emergenza. Dice questo l’infermeria rosanero in vista della sfida del “Bentegodi” contro il Chievo. Goian non ce l’ha fatta, resta in città, non.

Commenta per primo!

Palermo a Verona in emergenza. Dice questo l’infermeria rosanero in vista della sfida del “Bentegodi” contro il Chievo. Goian non ce l’ha fatta, resta in città, non è tra i convocati e verrà sostituito dal 1’ da Ezequiel Munoz con il neo acquisto Sinisa Andjelkovic che per la prima volta si accomoderà in panchina, pronto a subentrare a gara in corso, così come Kurtic. Problemi anche per gli altri due “infortunati” durante il match contro la Sampdoria. Fabrizio Miccoli e Javier Pastore, infatti, anche nella rifinitura mattutina odierna hanno lavorato a parte. I due sono stati convocati da Rossi ma le loro condizioni non sono ottimali. Per questo è facile ipotizzare un impiego dal 1’ di Massimo Maccarone, “rigenerato” dopo i precedenti infortuni di Pinilla e Hernandez e tolto dal mercato dal club anche dopo la rete di giovedì scorso. Chi dovrebbe stringere i denti, invece, è l’argentino che con ogni probabilità sarà della gara. Miccoli dovrebbe andare in panchina ma nel dubbio il tecnico rosanero ha convocato il giovane Nappello, pronto eventualmente a “sostituirlo” in panchina. Questa dunque la probabile formazione: (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic, Pastore; Maccarone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy