PALERMO-SIENA 3-1: IL COMMENTO FINALE

PALERMO-SIENA 3-1: IL COMMENTO FINALE

BRESSANONE (Dai nostri inviati) – Il Palermo ha vinto anche l’ultima amichevole, quella più difficile del precampionato, contro il Siena, neo promosso in Serie A. Avvio difficile per.

Commenta per primo!

BRESSANONE (Dai nostri inviati) – Il Palermo ha vinto anche l’ultima amichevole, quella più difficile del precampionato, contro il Siena, neo promosso in Serie A. Avvio difficile per i rosanero, sotto dopo poco più di un quarto d’ora per un gol capolavoro messo a segno da Reginaldo, direttamente su calcio di punizione. Rosanero che faticano un po’ a trovare le contromisure e riescono a rendersi pericolosi dalle parti di Pegolo soltanto intorno alla mezzora. Veloce scambio tra Pinilla e Nocerino con quest’ultimo che in area perde l’attimo giusto per calciatore sotto porta, esagerando con un dribbling di troppo. Sempre i due rosanero, sette minuti più tardi, sono ancora protagonisti, questa volta del gol del pareggio. Incursione in area del centrocampista napoletano atterrato da Angelo. Dal dischetto Pinilla non sbaglia e fa 1-1. Poco prima dell’intervallo, poi, arriva anche il 2-1 grazie ad un cross basso di Ilicic e al tap-in vincente di Mantovani sotto porta. Nella ripresa Pioli manda in campo Miccoli al posto di Pinilla e i rosa dimostrano più brillantezza fisica. Intorno al 60’ bella azione personale di Zahavi che dagli oltre 30 metri ha poi sfoderato una splendida conclusione che si è insaccata in rete. Contro un avversario di categoria, rispetto alle ultime formazioni affrontate, il Palermo ha dimostrato una condizione fisica già sufficiente ad una settimana dal primo impegno ufficiale della stagione, il preliminare di Europa League.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy