PALERMO: Sannino ha firmato rescissione,ora…

PALERMO: Sannino ha firmato rescissione,ora…

Il divorzio tra Beppe Sannino ed il Palermo non è ancora ufficiale ma di fatto è ormai una certezza. Restano da stabilire le modalità tra le parti con il club rosanero che per.

Commenta per primo!

Il divorzio tra Beppe Sannino ed il Palermo non è ancora ufficiale ma di fatto è ormai una certezza. Restano da stabilire le modalità tra le parti con il club rosanero che per liberare Sannino,legato al Palermo fino al giugno 2014, pretende un indennizzo dal club che ambisce a contrattualizzare il tecnico di Ottaviano a partire dalla prossima stagione calcistica. Sannino ha già unintesa di massima con il Verona dove ritroverà lex Ds rosanero Sean Sogliano con il quale ha condiviso una brillante esperienza professionale a Varese. Il club scaligero, prossimo a liquidare Andrea Mandorlini, attende gli sviluppi di quello che sta diventando un vero e proprio braccio di ferro con la società del patron Maurizio Zamparini. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, Sannino avrebbe da parte sua già firmato la rescissione dellaccordo che lo lega al club di viale del Fante per la prossima stagione, con ingaggio di circa 850.000 euro, il 22 maggio scorso. Chiaramente la rescissione consensuale del contratto richiede la firma di entrambe le parti e la relativa ratifica della società. Passaggi fondamentali per rendere ufficiale ed effettivo il divorzio, a cui il Palermo adempierà nel momento in cui il Verona, o qualsiasi altro club voglia ingaggiare Sannino, acconsentirà al riconoscimento del cosiddetto indennizzo. Lanno scorso, a parti invertite, proprio il club rosanero per liberare Sannino, allora contrattualmente legato al Siena, ipervalutò il cartellino di Franco Brienza acquistato proprio dal club toscano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy