PALERMO REPLICA ACCUSE PENTITO

PALERMO REPLICA ACCUSE PENTITO

Il club del presidente Maurizio Zamparini ha replicato con una nota alle notizie pubblicate in questi giorni da La Repubblica, e riprese poi dai vari organi dinformazione, in merito alle presunte.

Commenta per primo!

Il club del presidente Maurizio Zamparini ha replicato con una nota alle notizie pubblicate in questi giorni da La Repubblica, e riprese poi dai vari organi dinformazione, in merito alle presunte accuse del pentito di mafia ed ex procuratore sportivo Marcello Trapani, che avrebbe parlato agli inquirenti di partite di campionato truccate e fonti neri del Palermo.”Leggiamo con stupore e sdegno le notizie apparseenbsp; sui quotidiani di questi giorni circa dichiarazioni che certo avv. Trapani avrebbeenbsp; reso alla magistratura in ordine a condizionamenti di partite del campionato di Serie B della stagione 2002-2003 ed utilizzo di fondi neri da parte di questa Società. enbsp;Respingiamo con fermezza e senza timori di smentita tali illazioni essendo i comportamenti attribuitici estranei al costume della Società improntato al rigoroso rispetto delle regole sportive ed alla assoluta trasparenza gestionale, contabile ed amministrativa, scevro, peraltro, da qualsivoglia condizionamento esterno. enbsp;Ci riserviamo ogni azione in tutte le competenti sedi giudiziarie a tutela del buon nome e della immagine della Società.U.S. Città di Palermo SpA.”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy