PALERMO: PERINETTI E LIDEA DI ZAMPA…

PALERMO: PERINETTI E LIDEA DI ZAMPA…

Sono ore davvero particolari quelle che sta vivendo Giorgio Perinetti, attuale e, probabilmente, prossimo ex direttore generale del Palermo. In quel di Chieti a seguito della squadra, in vista di una.

Commenta per primo!

Sono ore davvero particolari quelle che sta vivendo Giorgio Perinetti, attuale e, probabilmente, prossimo ex direttore generale del Palermo. In quel di Chieti a seguito della squadra, in vista di una delicata sfida di campionato dei rosanero contro la formazione adriatica, lex Dg di Bari e Siena è in attesa di incontrare il patron Maurizio Zamparini per chiarire la sua posizione. Larrivo ormai certo nellorganigramma dirigenziale dellex amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, dovrebbe inevitabilmente preludere ad un imminente addio di Perinetti che lascerebbe dopo soli quattro mesi un incarico a lungo ambito nel corso della sua vita professionale. Lo Monaco, che avrebbe già accettato la proposta del presidente rosanero Maurizio Zamparini, è per carisma, competenze amministrative e gestionali, ruolo sul mercato, un dirigente a tutto tondo. Una figura centrale nella strategia del club, praticamente omologa a quella di Giorgio Perinetti, con il quale immaginare una convivenza professionale appare,per ovvie ragioni, davvero improbabile. Ciò nonostante, Zamparini proverà nellimpresa ardua di convincere Perinetti a restare comunque in rosanero, integrando ruolo e mansioni in maniera complementare con Pietro Lo Monaco. Nelle intenzioni del patron rosanero, Lo Monaco dovrebbe essere una sorta di vice presidente con potere esecutivo, detentore anche di una quota azionaria del club, mentre Perinetti manterebbe loperatività nella direzione sportiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy