PALERMO-MILAN: FINALE 2-2, il commento

PALERMO-MILAN: FINALE 2-2, il commento

La crisi del Milan continua anche a Palermo e corrisponde all’ennesima buona prova dei rosanero. Al “Barbera” gli uomini di Gasperini con le loro giocate che hanno messo alle strette i rossoneri..

Commenta per primo!

La crisi del Milan continua anche a Palermo e corrisponde all’ennesima buona prova dei rosanero. Al “Barbera” gli uomini di Gasperini con le loro giocate che hanno messo alle strette i rossoneri. Dopo il gol di Miccoli nel primo tempo e il raddoppio di Brienza allinizio della ripresa, il Milan ha accorciato le distanze al 69 quando il Palermo ha allentato un po la pressione sugli avversari. Allegri ha rischiato molto disponendo un Milan ultra-offensivo che in alcuni momenti si proponeva in avanti con quattro attaccanti, i rosa a quel punto ne hanno approfittato giocando di contropiede ma dieci minuti dopo, al 79, è arrivato il pareggio di El Shaarawy. Con i rossoneri pieni di coraggio, i dieci minuti finali più recupero sono stati di sacrificio e sofferenza per il Palermo che non è riuscito più ad essere pericoloso. Alla fine il risultato si è fermato sul 2-2, ottimo per i rosanero se si pensa che si è ottenuto contro il Milan, deludente invece se si pensa all’occasione sprecata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy