Palermo: lite in curva per striscione “No Muos”

Palermo: lite in curva per striscione “No Muos”

Durante la partita di Coppa Italia tra Palermo e Cremonese, vinta dai rosanero 2-1, è scoppiata una lite in curva per via di uno striscione esposto da un gruppo di attivisti “No Muos”. Secondo.

Commenta per primo!

Durante la partita di Coppa Italia tra Palermo e Cremonese, vinta dai rosanero 2-1, è scoppiata una lite in curva per via di uno striscione esposto da un gruppo di attivisti “No Muos”. Secondo quanto raccolto da Mediagol.it, alcuni ragazzi che volevano manifestare contro la costruzione a Niscemi del sistema di telecomunicazioni satellitare della marina militare statunitense, sono stati bloccati da alcuni ultras che hanno tacciato l’iniziativa come “politica” e “non gradita”. La politica però poco c’entra in questo caso con la salute e la sicurezza del popolo siciliano. Secondo l’organizzazione nomuos.org “I cittadini siciliani e gli attivisti No MUOS esprimono fortissime preoccupazioni riguardo le conseguenze dell’istallazione di tale sistema su: salute umana, ecosistema della Sughereta di Niscemi, qualità dei prodotti agricoli, diritto alla mobilità e allo sviluppo del territorio, diritto alla pace e alla sicurezza del territorio e dei suoi abitanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy