Palermo: investito giornalista Tgs A. Amato

Palermo: investito giornalista Tgs A. Amato

Il giornalista di Tgs, Alessandro Amato, è stato investito e si trova attualmente in ospedale (Buccheri La Ferla) per accertamenti. Secondo alcune testimonianze, mentre era alla guida del suo.

Commenta per primo!

Il giornalista di Tgs, Alessandro Amato, è stato investito e si trova attualmente in ospedale (Buccheri La Ferla) per accertamenti. Secondo alcune testimonianze, mentre era alla guida del suo ciclomotore sarebbe stato investito da una grossa moto che poi è scappata senza prestare soccorso. Il conduttore delle trasmissioni sportive dellemittente siciliana ha riportato un trauma cranico e facciale, una sospetta lesione ai legamenti di un ginocchio e varie escoriazioni in tutto il corpo; è stata esclusa la frattura del setto nasale. Secondo Gds.it “agenti della polizia penitenziaria che transitivano al momento dellincidente hanno potuto prendere la targa dellaltro mezzo coinvolto”. AGGIORNAMENTO DELLE 21.10 Alessandro Amato è stato dimesso dall’ospedale e si trova a casa. Nessuna frattura per lui e dinamica dell’incidente ancora da chiarire. Domani la trasmissione “Tgs Studio Stadio” sarà condotta dal giornalista Giovanni Villino. Il servizio di Alessandro Amato pubblicato questa mattina da DiPalermo.it:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy