PALERMO: DEFERITO ZAMPARINI E CLUB ROSA

PALERMO: DEFERITO ZAMPARINI E CLUB ROSA

Esaminate le dichiarazioni rese il 4 ed il 5 ottobre 2010 e rilevato che nelle 48 ore successive non sono state pubblicate rettifiche, il Procuratore federale ha deferito alla Commissione.

Commenta per primo!

Esaminate le dichiarazioni rese il 4 ed il 5 ottobre 2010 e rilevato che nelle 48 ore successive non sono state pubblicate rettifiche, il Procuratore federale ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale il presidente del Palermo Maurizio Zamparini “per avere espresso, nel corso di dichiarazioni pubblicate da organi di informazione, giudizi e rilievi lesivi della reputazione della classe arbitrale e delle Istituzioni Federali nel loro complesso nonché per aver adombrato dubbi sullimparzialità degli ufficiali di gara e sulla regolarità del campionato a causa delloperato degli arbitri”. Per responsabilità diretta è stata deferita anche la società rosanero. Questo il testo integrale di un comunicato diffuso pochi minuti fa dalla Lega Calcio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy