Palermo – Catania: Barbera inespugnato da…

Palermo – Catania: Barbera inespugnato da…

di Giovanni Marchese Sono solamente quattro i precedenti del derby siciliano tra Palermo e Catania nella massima serie. Gli etnei non sono mai usciti col bottino pieno e, dopo due pareggi negli.

Commenta per primo!

di Giovanni Marchese Sono solamente quattro i precedenti del derby siciliano tra Palermo e Catania nella massima serie. Gli etnei non sono mai usciti col bottino pieno e, dopo due pareggi negli anni ’60, sono tornati delusi dalla trasferta palermitana nelle ultime due occasioni. Nell’ottobre 2006 i tifosi rosanero assistono ad una partita pirotecnica, conclusasi sul 5-3 per gli uomini di Guidolin. Vantaggio etneo con Corona al 27’ del primo tempo e pareggio sessanta secondi dopo di Giovanni Tedesco; nella ripresa, dopo due minuti Simplicio porta avanti i suoi, ma uno sciagurato stop mancato di Agliardi permette al Catania di portarsi sul 2-2. A quel punto, fiammata d’orgoglio dei rosanero che passano quattro minuti dopo con un rigore di capitan Corini (che attraverserà tutto il campo per andare ad abbracciare il compagno Agliardi protagonista dello spiacevole infortunio). La partita viene poi chiusa da Amauri e Barzagli, prima del 5-3 finale di Spinesi. L’anno scorso, invece, è bastata una punizione di Miccoli, a sei minuti dal fischio finale, per avere la meglio della squadra guidata da Walter Zenga, alla prima sconfitta in Serie A. Ben più corposo è, invece, lo score del Palermo contro il Catania nelle serie minori: 17 gare fra i cadetti (5 vittorie, 10 pareggi, 2 sconfitte) e 6 sfide in Serie C1 (3 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta). Ancora oggi nei cuori rosanero è indelebile il ricordo del 4 aprile 2004, quando la banda di Guidolin inflisse un pesante 5-0 nel campionato di Serie B ai cugini rosso-azzurri: in quel caso le reti furono messe a segno da Antonio Filippini e Biava nel primo tempo e Luca Toni (doppietta) ed Emanuele Filippini nella seconda frazione di gara. L’anno si concluderà con la promozione in Serie A del Palermo, raggiunto solo dodici mesi dopo dal Catania.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy