Nocerino: “Scontri?Non porterei bimbo allo stadio”

Nocerino: “Scontri?Non porterei bimbo allo stadio”

Alla luce degli scontri fra tifoserie fuori dal Marassi che venerdì sera hanno portato alla sospensione per alcuni minuti di Genoa-Milan, passa la voglia di portare allo stadio i bambini. E’.

Commenta per primo!

Alla luce degli scontri fra tifoserie fuori dal Marassi che venerdì sera hanno portato alla sospensione per alcuni minuti di Genoa-Milan, passa la voglia di portare allo stadio i bambini. E’ questo il pensiero del rossonero Antonio Nocerino. “Mi dispiace, vedendo queste cose non porterei mai un bambino allo stadio – le parole dell’ex centrocampista del Palermo riprese dall’agenzia Ansa – E’ una situazione che purtroppo non cambia mai, è la mentalità delle persone che deve cambiare. Un bambino alla stadio non può rischiare di farsi male e avere paura”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy