Nocerino: “Doping da condannare ma aiutiamo…”

Nocerino: “Doping da condannare ma aiutiamo…”

“Il doping? E’ chiaro che è una pratica assolutamente da condannare sia per i danni fisici che provoca, sia perché falsa i valori che sono alla base dello sport. Ma bisogna stare.

Commenta per primo!

“Il doping? E’ chiaro che è una pratica assolutamente da condannare sia per i danni fisici che provoca, sia perché falsa i valori che sono alla base dello sport. Ma bisogna stare vicino a chi ha sbagliato per aiutarlo a uscire da questa situazione”. Parola di Antonio Nocerino che insieme a Michel Morganella e Marco Calderoni è stato il protagonista dell’incontro organizzato dalla Provincia all’Istituto Comprensivo “Principessa Elena di Napoli” a Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy