Nocerino: “Dispiaciuti derby ma vogliamo ripartire”

Nocerino: “Dispiaciuti derby ma vogliamo ripartire”

Il centrocampista rosanero Antonio Nocerino, che ha incontrato oggi gli studenti della scuola media Principessa Elena di Napoli, a Palermo, con i compagni Calderoni e Morganella, intervistato dal.

Commenta per primo!

Il centrocampista rosanero Antonio Nocerino, che ha incontrato oggi gli studenti della scuola media Principessa Elena di Napoli, a Palermo, con i compagni Calderoni e Morganella, intervistato dal sito del “Giornale di Sicilia” è tornato a parlare del derby. “A Catania è stata una brutta partita. Ci tenevamo per la città e siamo dispiaciuti per i tifosi. Gli episodi hanno determinato la partita. Due nostre disattenzioni hanno favorito il Catania. Ma il nostro campionato continua e abbiamo tanta voglia di tornare in campo per riscattarci”. Domenica, intanto, riprende la corsa Champions al Barbera contro un Chievo, che non ha più nulla da chiedere al campionato, con una salvezza ormai quasi acquisita. È il momento dei fatti, secondo Nocerino. “Non ci siamo detti molto alla ripresa degli allenamenti, anche perché credo che ora ci sia più bisogno di fare – ha aggiunto – In questo senso, i nostri atteggiamenti in allenamento e in partita devono essere positivi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy