Napoli: rubano maglie da hotel ritiro, arrestati

Napoli: rubano maglie da hotel ritiro, arrestati

Il bottino è insolito, ma poteva portare un discreto incasso ai due napoletani che si erano intrufolati nel ritiro del Napoli per rubare le maglie della squadra. I due sono stati arrestati dai.

Commenta per primo!

Il bottino è insolito, ma poteva portare un discreto incasso ai due napoletani che si erano intrufolati nel ritiro del Napoli per rubare le maglie della squadra. I due sono stati arrestati dai carabinieri di Malè, località in cui è in ritiro estivo il Napoli. L’accusa è di “concorso di furto in abitazione”, dato che -secondo l’Arma- i due ladri sarebbero entrati nella lavanderia dell’hotel “Sport Rosatti”, poco dopo le 20, dove è alloggiata la squadra asportando l’abbigliamento sportivo. Oltre alle magliette i due uomini, G.A., 29enne di Torre Annunziata (Na) e C. L., 34enne di Marano (Na), entrambi impiegati, hanno rubato – si legge su repubblica – anche 6 paia di pantaloncini e altro abbigliamento sportivo. D’aiuto per le indagini scattate immediatamente dopo la segnalazione di furto sono state le videocamere dell’albergo; i due napoletani sono stati poco dopo individuati lungo via Campiglio, in località Dimaro (Tn), a pochi chilometri dalla località trentina dove il Napoli trascorre il periodo pre campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy