Napoli: Marino testimone contro 5 ultras

Napoli: Marino testimone contro 5 ultras

Il direttore generale del Napoli, Pier Paolo Marino, ha testimoniato oggi in aula nel processo che si svolge con rito abbreviato davanti al gup Vincenzo Alabiso, contro cinque ultrà accusati.

Commenta per primo!

Il direttore generale del Napoli, Pier Paolo Marino, ha testimoniato oggi in aula nel processo che si svolge con rito abbreviato davanti al gup Vincenzo Alabiso, contro cinque ultrà accusati di estorsione ai danni della società calcistica. Gli imputati, che appartengono ai gruppi Blue Tiger e Ultras 72, avrebbero esploso alcuni grossi petardi durante Napoli-Frosinone del 2 dicembre 2006 allo scopo, secondo quanto contestato dal pm della Dda Antonio Ardituro, di minacciare la società che aveva sospeso labituale erogazione di biglietti omaggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy