Mutu ricomincia a calciare un… cameriere

Mutu ricomincia a calciare un… cameriere

Lattaccante della Fiorentina Adrian Mutu, assente dai campi per squalifica, torna a far parlare di sè per un episodio spiacevole. Stando a quanto riportato dallAnsa, lattaccante della.

Commenta per primo!

Lattaccante della Fiorentina Adrian Mutu, assente dai campi per squalifica, torna a far parlare di sè per un episodio spiacevole. Stando a quanto riportato dallAnsa, lattaccante della Fiorentina avrebbe avuto un diverbio con un cameriere di un locale notturno. Mutu avrebbe colpito con un pugno in faccia luomo, causandogli la frattura del setto nasale. Il cameriere, uno jugoslavo di 28 anni, è stato dimesso dallospedale di Santa Maria Nuova con una prognosi di 25 giorni. Il cameriere, secondo testimoni, sarebbe stato inoltre colpito, mentre era a terra, da calci sferrati dal giocatore viola. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Al momento dellintervento, però, Mutu non era più presente sul posto. Per Mutu è scattata una denuncia per aggressione e gli atti relativi allaggressione sono stati trasmessi dai carabinieri al magistrato di turno della procura di Firenze.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy