MUNOZ: “Non litigo con chi mi critica, ci convivo”

MUNOZ: “Non litigo con chi mi critica, ci convivo”

“L’anno più difficile da quando vesto la maglia rosanero è stato il secondo: con Mangia infatti non ho mai giocato, mentre un po’ meglio è andata quando è arrivato Mutti..

Commenta per primo!

“L’anno più difficile da quando vesto la maglia rosanero è stato il secondo: con Mangia infatti non ho mai giocato, mentre un po’ meglio è andata quando è arrivato Mutti. In quell’anno ho ricevuto tante tante critiche, magari anche giuste, ma dovete capire che giocavo pochissimo e quando entravo magari ero sfiduciato e sbagliavo”. Lo ha raccontato il difensore del Palermo, Ezequiel Munoz, intervistato ai microfoni di Trm. “Adesso devo dire che le cose vanno meglio, ma nei momenti difficili c’è sempre la famiglia a tirarmi su – ha chiarito l’argentino classe ’90 -. Non posso litigare con chi mi critica, devo imparare a conviverci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy