MUÑOZ: “Ecco perché sono venuto a Palermo”

MUÑOZ: “Ecco perché sono venuto a Palermo”

Ezequiel Muñoz, titolare inamovibile dello scacchiere rosanero, intervistato dalla stampa argentina ha parlato delle prime impressioni con la maglia del Palermo. Ecco quanto evidenziato da.

Commenta per primo!

Ezequiel Muñoz, titolare inamovibile dello scacchiere rosanero, intervistato dalla stampa argentina ha parlato delle prime impressioni con la maglia del Palermo. Ecco quanto evidenziato da Mediagol.it “Mi sarebbe piaciuto lasciare il Boca da campione. Ma ora vado avanti sono abituato a lasciare i posti e i luoghi a 14 anni lasciai Pergamino per andare a giocare. Questo è il mio lavoro, pero mi manca Bombonera. Qui tutti mi chiedono comè, tutti hanno il sogno di andare lì. Sono fanatici di Maradona e mi chiedono di lui. Cè un italiano che ha nel telefono la Doce…(linno del Boca, ndr)”. Borghi ti accusa di essertene andato troppo presto. “Non saprei – esordisce il numero 6 rosa – il club mi ha venduto daccordo con il Palermo e io sono partito per venire a giocare qua, mi sarebbe solo piaciuto andarmene dal Boca con un titolo. Ho 20 anni e volevo giocare, poi il club acquistò 3 giocatori e chiaramente non cera più spazio per me”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy