Mourinho vs. Benitez: “Non può vincere quanto me”

Mourinho vs. Benitez: “Non può vincere quanto me”

“Una cosa è certa, certa, certa. Rafa Benitez non potrà mai fare meglio di me”. Firmato, Josè Mourinho. Il tecnico portoghese occupa la panchina del Real Madrid ma rivolge un.

Commenta per primo!

“Una cosa è certa, certa, certa. Rafa Benitez non potrà mai fare meglio di me”. Firmato, Josè Mourinho. Il tecnico portoghese occupa la panchina del Real Madrid ma rivolge un pensiero a Rafa Benitez, suo successore allInter. Alla guida dei nerazzurri, lo scorso anno, lo Special One ha vinto tutto. Lo spagnolo, nel 2010-2011, deve raccogliere una pesante eredità. “Benitez non farà mai meglio di me, non cè possibilità”, dice Mourinho al Sunday Times. “Unaltra cosa è certa, certa, certa: se vincerà la Coppa Intercontinentale, avrà vinto due sole partite rispetto alle mie 13. Quindi sarà la mia Intercontinentale, non la sua”. Mourinho non dimentica il rapporto con lInter e i suoi tifosi. “A Benitez auguro ogni successo. Non perché lo amo, ma perché è lallenatore della mia squadra, dei miei tifosi, del mio presidente. Voglio giocare contro lInter in finale a Wembley. Vorrei giocare contro lInter o contro il Chelsea, perchè anche il Chelsea è la mia squadra. Oppure incontrare il Manchester United perchè è la squadra di Sir Alex fergsuon e lho sempre ammirato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy