Mourinho: “Ancelotti pensa che siamo pirla?”

Mourinho: “Ancelotti pensa che siamo pirla?”

Alla vigilia dellimportante impegno di Champions contro il Manchester United, lallenatore dellInter Josè Mourinho non ha risparmiato le ennesime stilettate ai cugini del Milan, che hanno.

Commenta per primo!

Alla vigilia dellimportante impegno di Champions contro il Manchester United, lallenatore dellInter Josè Mourinho non ha risparmiato le ennesime stilettate ai cugini del Milan, che hanno criticato le ultime decisioni arbitrali a favore dei nerazzurri. “E inutile che Ancelotti ripeta che Adriano ha segnato irregolarmente nel derby – ha spiegato Mourinho – Lui è lunico a considerare la rete irregolare, è un grande allenatore e gioca anche lui con le parole e le emozioni. Ma cosa pensa che gli altri sono pirla quando parla così? Perché non dice nulla della gara d andata quando ha vinto con il fuorigioco di Kakà?. Domenica, inoltre, il gol di Seedorf era da annullare ed è stata una fortuna che Allegri sia uno tranquillo, se avesse avuto la bocca grande come me o Ancelotti forse oggi si sarebbe parlato del gol del Milan e di Inzaghi, che meriterebbe tre giornate di squalifica. Si potrebbe parlare di tante cose, di un rosso per Ambrosini contro di noi che non è stato dato. Se il Milan è riuscito a trasformare una partita che andava verso il 3-0 o il 4-0 – ha concluso il mister interista – in un 2-1 è stato fortunato. La fortuna, però, è una qualità delle grandi squadre”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy