Montali: “Merito al Palermo, ci serva da lezione”

Montali: “Merito al Palermo, ci serva da lezione”

Intervistato in mixed zone dalle radio romane, il dirigente del club giallorosso Gian Paolo Montali ha analizzato con lucidità la sconfitta maturata al “Renzo Barbera”, attribuendo i.

Commenta per primo!

Intervistato in mixed zone dalle radio romane, il dirigente del club giallorosso Gian Paolo Montali ha analizzato con lucidità la sconfitta maturata al “Renzo Barbera”, attribuendo i giusti meriti al Palermo. “Merito a loro, ci sono stati superiori ed è giusto che vengano premiati. Abbiamo fatto il contrario di martedì, dobbiamo analizzare ora i fatti. Ci si deve rialzare capendo cosa non è andato. Oggi era una grande opportunità per noi, ci serve lucidità. Vogliamo andarci a creare un’altra opportunità come stasera, per riprendere gli altri – ha spiegato il dirigente capitolino – Serve continuità? Bisogna provare e riprovare. Questo campionato è aperto e quindi si deve avere fame perché non c’è una squadra superiore all’altra. Lo vincerà chi farà meno errori. E’ meglio del campionato dell’anno scorso”. Poi intercettato da Roma Channel, ha aggiunto: “Io credo che la componente più importante sia rendersi conto che solo con il talento non si vince, loro oggi hanno messo qualcosa in più, ci servirà di lezione – sostiene Montali – Dobbiamo tenere questa gara come monito, se vogliamo essere ambiziosi non si possono fare questi errori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy