MONDIALI: Portiere Svizzera batte Zenga

MONDIALI: Portiere Svizzera batte Zenga

Il portiere della Svizzera, Diego Benaglio, titolare nella partita tra Cile e Svizzera finita col punteggio di 1-0 per la squadra sudamericana, oggi è entrato nella storia dei campionati.

Commenta per primo!

Il portiere della Svizzera, Diego Benaglio, titolare nella partita tra Cile e Svizzera finita col punteggio di 1-0 per la squadra sudamericana, oggi è entrato nella storia dei campionati mondiali di calcio. Infatti Benaglio con i suoi 557 minuti di imbattibilità in una coppa del mondo ha battuto lex portiere della nazionale ed ex tecnico del Palermo, Walter Zenga, che si era fermato a Italia 90 a 517 minuti, battuto da Canniggia nella semifinale Italia-Argentina. Tuttavia il record assoluto di imbattibilità nelle partite in Nazionale rimane ancora nelle mani di Dino Zoff, che dal 20 settembre 1972 al 15 giugno 1974, mantenne inviolata la propria porta per ben 1143 minuti! Fu battuto dallhaitiano Sanon, nella prima partita dei Mondiali di Germania 74.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy