Moggi: “Io a Palermo? Cè già Zamparini come Ds”

Moggi: “Io a Palermo? Cè già Zamparini come Ds”

“Il Palermo può tranquillamente attendere fino a giugno per nominare il nuovo direttore sportivo e poi io mi diverto per ora in tv e fino a maggio devo scontare una squalifica. Del resto, la.

Commenta per primo!

“Il Palermo può tranquillamente attendere fino a giugno per nominare il nuovo direttore sportivo e poi io mi diverto per ora in tv e fino a maggio devo scontare una squalifica. Del resto, la società ha già Zamparini, il più grande intenditore di calcio tra i presidenti italiani. Cè Sagramola. E soprattutto cè Zamparini. Sabatini? Ha fatto un buon lavoro. Il Palermo è una ottima squadra – prosegue lex dg bianconero – ricca di giovani di talento. Quello che le manca è una certa dose di autostima. Forse proprio per la giovane età media, i rosanero mi sembrano a volte poco convinti delle qualità che hanno”. Parola di Luciano Moggi, lex direttore sportivo della Juventus e oggi opinionista televisivo intervistato da Repubblica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy