MINOTTI:”Buoni rapporti tra club,Parolo e Budan..”

MINOTTI:”Buoni rapporti tra club,Parolo e Budan..”

Nel recente passato il Palermo ha provato a “strappare” al Cesena il promettente centrocampista Marco Parolo. Se il giocatore bianconero può ancora interessare alla società di.

Commenta per primo!

Nel recente passato il Palermo ha provato a “strappare” al Cesena il promettente centrocampista Marco Parolo. Se il giocatore bianconero può ancora interessare alla società di Viale del Fante? La redazione di Mediagol.it lo ha chiesto al direttore sportivo del Cesena, Lorenzo Minotti. “Non saprei, non ho la minima idea di quelli che sono i programmi attuali del Palermo, nel frattempo loro hanno preso altri calciatori, fatto altre scelte, non so quali programmi abbiano adesso. So solo che Parolo per fortuna è in un momento molto positivo, anche lui come tutti i giocatori della nostra rosa è stato travolto da questo inizio non molto felice ed anche lui ne ha risentito – ha spiegato Minotti a Mediagol.it – E’ però un giocatore che adesso sta ritrovando uno standard di prestazione che diciamo è in sintonia col suo valore, mi auguro che sarà un giocatore che anche in questa sessione di mercato ci verranno a chiedere. Sicuramente servirà a tante squadre perché ha caratteristiche importanti, però non c’è nulla ad oggi. Un po’ tutti siamo alla finestra, mancano ancora tre partite prima della sosta, i risultati possono sicuramente condizionare scelte e obiettivi che ci saranno per il mercato di gennaio”. Una battuta anche sui proficui rapporti in sede di mercato con il Palermo, e su alcuni calciatori rosanero in esubero che potrebbero fare comodo alla squadra di Arrigoni. “Effettivamente con i dirigenti rosanero c’è sempre stato da tempo un buonissimo rapporto ed in passato abbiamo anche fatto affari insieme, vedi Budan o Guana – ha aggiunto Minotti – Giocatori come Mantovani o Budan potrebbero fare al caso del Cesena? Noi non abbiamo ancora fatto programmi, adesso abbiamo cambiato anche allenatore, quindi anche Arrigoni vuole avere il polso del valore di questa squadra. Alla sosta ci metteremo attorno ad un tavolo e faremo qualche riflessione. Al momento non c’è assolutamente niente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy