Milito: “Champions? Le nostre concorrenti forti…”

Milito: “Champions? Le nostre concorrenti forti…”

L’intervista all’attaccante argentino del Genoa, Diego Milito, realizzata da Sky Sport24: Una stagione da incorniciare per te e per il Genoa “Si, siamo molto contenti per quello che.

Commenta per primo!

L’intervista all’attaccante argentino del Genoa, Diego Milito, realizzata da Sky Sport24: Una stagione da incorniciare per te e per il Genoa “Si, siamo molto contenti per quello che stiamo facendo. Dobbiamo continuare su questa strada e lottare fino alla fine per raggiungere un traguardo importante”. Grande affetto da parte dei tifosi nei tuoi confronti “Si, devo sicuramente ringraziare il tifo genoano che mi ha dimostrato grandissimo affetto, fin dal primo giorno”. Maradona ti ha chiamato in nazionale “Sono molto contento, mi fa molto piacere tornare in nazionale e cercare di approfittare di questa opportunità”. Ce la farà il Genoa ad arrivare in Champions League? “Lotteremo fino alla fine, anche se sappiamo che le nostre concorrenti sono forti. Stiamo cercando di dare il massimo in ogni partita per raggiungere questo traguardo importante per il Genoa, per i nostri tifosi e per la nostra società”. Sogni di giocare in Champions League? “Non solo per me. Credo che a qualsiasi giocatore farebbe molto piacere giocare questo tipo di competizione, che è importante. Dopo il mondiale è, forse, la competizione più bella. Sicuramente, mi farebbe molto piacere giocarla”. Tante attenzione per te, anche dalle grandi, che fanno comunque piacere “Non soltanto a me. Credo che a qualsiasi giocatore fa molto piacere essere corteggiato dalle grandi squadre, dalle grandi società. Ma non voglio parlare di mercato. Sono felice di essere al Genoa e voglio finire qui il campionato nella maniera migliore, cercando di aiutare la squadra a raggiungere un traguardo importante”. Quando sei arrivato hai detto che Genova è casa tua. Lo si può dire ancora oggi? “Sicuramente, e sarà sempre così. Qua mi sento veramente a casa, in una società che mi ha dato veramente tantissimo e che, come ho detto prima, cercherò di aiutare per continuare a crescere e per raggiungere obiettivi importanti”. Pensavi ad un Genoa così? “Diciamo di no, perché il quarto posto ad inizio stagione non era un nostro obiettivo. Questa è la verità. Adesso siamo lì, mancano dieci giornate alla fine del campionato e cercheremo di dare il massimo e lottare fino alla fine per raggiungere questo traguardo. Però, è vero che ad inizio stagione nessuno si aspettava questo quarto posto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy