Milan: dagli Stati Uniti un ultimatum per Beckham

Milan: dagli Stati Uniti un ultimatum per Beckham

Don Garber, commissioner della Major League Soccer, ha affermato che il Milan ha solo due giorni per tentare di acquistare definitivamente il centrocampista David Beckham, che altrimenti.

Commenta per primo!

Don Garber, commissioner della Major League Soccer, ha affermato che il Milan ha solo due giorni per tentare di acquistare definitivamente il centrocampista David Beckham, che altrimenti tornerà negli Stati Uniti a metà marzo. “Ho mandato una lettera a Tim Leiweke nel quale gli ho detto che entro venerdì è necessario che la vicenda Beckham abbia una conclusione. Diversamente, da quel momento in poi, potremmo avere delle difficoltà ad approvare il trasferimento. Se Beckham vuole continuare la sua carriera nel Milan, che lo dica. Noi abbiamo bisogno di organizzare la stagione 2009, nel rispetto delle aspettative dei tifosi e delle televisioni. Il Milan? Se vuole Beckham deve formulare un’offerta che rispecchi il reale valore di David, e l’importanza che lui ha per i Galaxy e per tutto il nostro campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy