MIGLIACCIO:”Palermo,che progetto!Peccato per..”

MIGLIACCIO:”Palermo,che progetto!Peccato per..”

Nel corso del suo intervento in collegamento telefonico a “Rosa e Nero”, trasmissione condotta da Luca Tutone ed in onda su TRM, il centrocampista rosanero Giulio Migliaccio ha poi espresso.

Commenta per primo!

Nel corso del suo intervento in collegamento telefonico a “Rosa e Nero”, trasmissione condotta da Luca Tutone ed in onda su TRM, il centrocampista rosanero Giulio Migliaccio ha poi espresso tutto il suo rammarico per quella sconfitta contro la Sampdoria nello spareggio quarto posto giocato lo scorso maggio. “Il rammarico è tanto perché comunque l’anno scorso ha fallito una delle quattro grandi ovvero la Juve ed è stata brava la Samp ad approfittarne – ha ribadito il numero 8 rosa – però la Sampdoria ha conquistato la qualificazione Champions a Roma. A Palermo era uno scontro diretto e abbiamo pareggiato, ma nessuno si poteva aspettare che andasse a vincere all’Olimpico facendo tra l’altro perdere lo scudetto ai giallorossi. Ancora oggi il rammarico è tantissimo ma rimane la consapevolezza di aver fatto qualcosa di eccezionale”. Poi si parla del progetto Palermo. “E’ vero, continua e io faccio i complimenti alla società che ogni anno riesce a confermare lo zoccolo duro della squadra rappresentato da quei 5-6 giocatori fondamentali per l’inserimento di tanti giovani e stranieri – ha aggiunto Migliaccio – quest’anno anche Pastore fa parte della vecchia guardia, si è ambientato e si è calato con la giusta mentalità allo spirito di sacrificio e i risultati si stanno vedendo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy