MIGLIACCIO: “Tre punti con Chievo, Sloveni…”

MIGLIACCIO: “Tre punti con Chievo, Sloveni…”

Archiviata la vittoria casalinga contro la Sampdoria, per il Palermo è già tempo di pensare alla prossima trasferta. Anche del match del “Bentegodi” ha parlato Giulio.

Commenta per primo!

Archiviata la vittoria casalinga contro la Sampdoria, per il Palermo è già tempo di pensare alla prossima trasferta. Anche del match del “Bentegodi” ha parlato Giulio Migliaccio ai microfoni di “Rosa e Nero” su TRM. “Fuori casa abbiamo dimostrato di essere maturati tantissimo. Andremo a Verona per i 3 punti perché ci permetterebbero di fare un salto di qualità. Se vogliamo fare un campionato importante dobbiamo tornare da Verona con 3 punti in tasca”. Contro il Chievo, domenica in campionato o con ogni probabilità mercoledì in Coppa Italia, ci sarà l’esordio dei nuovi sloveni del Palermo, Sinisa Andjelkovic e Jasmin Kurtic. “Il loro approccio con la squadra come quello di Ilicic e Bacinovic? Josip e Armin sono talmente bravi che si vedeva fin da subito che avevano qualità, soprattutto Ilicic che obiettivamente ha dei numeri incredibili – ha aggiunto Migliaccio – i nuovi arrivati sicuramente arrivano a gennaio, in un contesto differente e in una squadra già rodata ma sono sicuro che anche grazie alla presenza di altri due sloveni in squadra e al gruppo che li ha accolti benissimo, faranno bene anche loro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy