MICCOLI”RINGRAZIO STAFF MEDICO,COLPA MIA”

MICCOLI”RINGRAZIO STAFF MEDICO,COLPA MIA”

Pensieri e parole di un giocatore che non è mai banale quando parla, il numero 10 rosanero, Fabrizio Miccoli, ha parlato del momento che sta vivendo a causa della lontananza forzata dopo.

Commenta per primo!

Pensieri e parole di un giocatore che non è mai banale quando parla, il numero 10 rosanero, Fabrizio Miccoli, ha parlato del momento che sta vivendo a causa della lontananza forzata dopo l’infortunio al polpaccio e al ginocchio. “Fretta nel mio rientro? Ognuno recupera con i suoi tempi, cè chi dopo sette-otto mesi ancora fatica, ha problemi, io dopo 4 mesi ho fatto due gol con la primavera, devo solo ringraziare il mio fisioterapista, il mio preparatore atletico e tutto lo staff medico. E normale che dopo qualche mese di inattività ci sia un risentimento muscolare, mi preoccuperei se avessi sentito qualcosa al ginocchio, ma così non è stato, non è assolutamente niente di preoccupante. Poi la decisione di giocare o meno era mia e di nessun altro, se cè stata una svista è stata solo mia. Io una settimana prima avevo giocato con la primavera, mi sentivo bene, però appunto per questo abbiamo fatto quella riunione di cui ho parlato prima, così da potermi sentire bene quando scenderò in campo, incrementando il lavoro fisico in vista del mio rientro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy