MICCOLI:”MI HA CHIAMATO LO SCEICCO,MA..”

MICCOLI:”MI HA CHIAMATO LO SCEICCO,MA..”

Le conferenze stampa di Fabrizio Miccoli non sono mai scontate, anzi l’attaccante rosanero non finisce mai di stupire sia in campo che fuori dal rettangolo di gioco. Intervenuto in conferenza.

Commenta per primo!

Le conferenze stampa di Fabrizio Miccoli non sono mai scontate, anzi l’attaccante rosanero non finisce mai di stupire sia in campo che fuori dal rettangolo di gioco. Intervenuto in conferenza stampa poco prima dell’allenamento pomeridiano, il numero 10 rosa ha dichiarato ai giornalisti presenti a Boccadifalco. “Quanti punti mancano a questa squadra senza torti arbitrali? Io sono del parere che una squadra ha sempre quello che si merita, abbiamo visto tutti quello che abbiamo vissuto a Milano, però magari a Cesena potevamo prendere gol, insomma, credo che meritiamo questa posizione in classifica”. Poi una battuta dobbligo anche sulla vendita delle quote societarie del Palermo. “Il presidente ha sempre ragione, se lui fa una cosa non la fa per caso, mai. Se la dice o se la fa non è mai un caso. Però questa marcia indietro me laspettavo, lo ammetto. Imparare larabo? Mi ha chiamato una volta lo sceicco, ma non so nemmeno linglese, figuriamoci larabo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy