MICCOLI:”LIPPI POTEVA ALMENO TELEFONARE”

MICCOLI:”LIPPI POTEVA ALMENO TELEFONARE”

Fabrizio Miccoli, attaccante del Palermo è ritornato a parlare della nazionale e del suo rapporto con l’ormai ex ct Marcello Lippi, intervistato dal quotidiano “Repubblica” ha.

Commenta per primo!

Fabrizio Miccoli, attaccante del Palermo è ritornato a parlare della nazionale e del suo rapporto con l’ormai ex ct Marcello Lippi, intervistato dal quotidiano “Repubblica” ha dichiarato: “Una cosa la voglio dire. Sono deluso perché mi sarei aspettato almeno una telefonata. La stessa che hanno ricevuto altri esclusi. Mi sarebbe piaciuto se mi avessero detto in faccia che non ero buono per questa Nazionale, che nonostante i venti gol segnati da seconda punta non avevo fatto abbastanza per meritare lazzurro. Non credo proprio – ha continuato l’attaccante di Nardò – che l’infortunio abbia compromesso la mia convocazione. Per tutto lanno non sono stato mai preso in considerazione e non sarei andato nemmeno se fossi stato bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy