MICCOLI: “LIPPI NON HA SEGUITO IL PALERMO”

MICCOLI: “LIPPI NON HA SEGUITO IL PALERMO”

La schiettezza e la libertà di pensiero sono doti che non sono mai mancate a Fabrizio Miccoli. L’ennesima conferma arriva dalle dichiarazioni rilasciate dal capitano del Palermo nel corso.

Commenta per primo!

La schiettezza e la libertà di pensiero sono doti che non sono mai mancate a Fabrizio Miccoli. L’ennesima conferma arriva dalle dichiarazioni rilasciate dal capitano del Palermo nel corso del suo intervento al talk-show radiofonico “Chiambrettopoli”, in onda su Radio Due: “L’infortunio al ginocchio non ha certo determinato la mia esclusione dai convocati per il mondiale in Sudafrica – dice il numero dieci rosanero a Piero Chiambretti – Lippi non mi avrebbe preso in considerazione comunque. Purtroppo – continua Miccoli – Lippi non conosce il Palermo, lui non è mai sceso giù a vederci, a seguire il nostro grande campionato, basti pensare che i miei compagni di squadra stranieri sono tutti al mondiale mentre noi italiani del Palermo, che siamo arrivati quinti, siamo tutti a casa. Nonostante la stagione non esaltante della Juventus, Lippi ha portato in Sudafrica molti giocatori juventini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy