Miccoli: “I miei tre gol più belli”

Miccoli: “I miei tre gol più belli”

“Mi dispiace solo di non aver giocato molto per via dei problemi fisici. Per questo motivo ci tengo a continuare il rapporto con il Palermo e sperare di rendere di più in futuro”. Sono le.

Commenta per primo!

“Mi dispiace solo di non aver giocato molto per via dei problemi fisici. Per questo motivo ci tengo a continuare il rapporto con il Palermo e sperare di rendere di più in futuro”. Sono le parole di Fabrizio Miccoli intervistato da Francesco Caruso per la Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Il salentino, poi fa la classifica dei suoi gol più belli. “Sono tre i gol che metto in cima alla classifica. Quello realizzato a Livorno alla seconda di campionato dopo una doppia triangolazione con Amauri, il gol alla Fiorentina su passaggio no look di Amauri e poi quello realizzato su punizione con il Catania in casa, soprattutto per l’importanza visto che si trattava di un derby molto sentito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy