MICCOLI: “Genoa? Pensiamo solo a noi stessi”

MICCOLI: “Genoa? Pensiamo solo a noi stessi”

“Il Genoa? Io non voglio parlare di queste cose, ognuno la può pensare a modo suo, se il presidente ha parlato in un certo modo è il suo pensiero, io ho delle idee ma vorrei tenerle per.

Commenta per primo!

“Il Genoa? Io non voglio parlare di queste cose, ognuno la può pensare a modo suo, se il presidente ha parlato in un certo modo è il suo pensiero, io ho delle idee ma vorrei tenerle per me”. Parola di Fabrizio Miccoli protagonista della conferenza stampa odierna. “Ognuno vede le immagini e può pensare quello che vuole. Lo ridico fino a che non arriva mercoledì alle 15, dobbiamo pensare solo a noi stessi, pensare a vincere, poi è normale che dobbiamo guardare anche ad altri campi, ma senza nessun rammarico e nessun rancore. Dobbiamo cercare di vincere la partita, passa tutto da mercoledì, se vinciamo allora ci salviamo, ho questa convinzione, forse sarò strano, ma ci credo. Dobbiamo vincere la partita già da domani quando andiamo in ritiro”. Appena un mese fa sembrava una partita abbordabile invece ora la stessa sembra dura, un po perché il Palermo crede più che mai nella salvezza e un po perché Udinese è lanciata verso lEuropa League. Il capitano spiega con queste parole come affrontare lex Guidolin. “Sì, è la squadra più in forma del momento, ma con la fortuna che abbiamo andremo a Firenze che recupera pure Giuseppe Rossi. Però loro troveranno una squadra davvero allultima spiaggia. Al di là di chi andiamo ad affrontare, perché ammiro tantissimo lUdinese, noi siamo consapevoli che la Serie A passa da quella partita. Come continuerò a dire fino a mercoledì dobbiamo pensare solo a noi stessi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy