MICCOLI:“Italia poca fantasia,spazio a Prandelli”

MICCOLI:“Italia poca fantasia,spazio a Prandelli”

Fabrizio Miccoli, attaccante del Palermo, all’indomani dell’eliminazione della nazionale azzurra dal mondiale in Sudafrica, non le manda a dire e guarda con ottimismo al prossimo futuro,.

Commenta per primo!

Fabrizio Miccoli, attaccante del Palermo, all’indomani dell’eliminazione della nazionale azzurra dal mondiale in Sudafrica, non le manda a dire e guarda con ottimismo al prossimo futuro, intervistato dal quotidiano la “Repubblica” ha parlato di quello che è mancato a questa nazionale per fare il salto di qualità. “Credo che a questa Nazionale sia mancata proprio la fantasia. Sono mancati quei giocatori che con un colpo potevano decidere la partita, quegli elementi che avrebbero potuto dare più brio alla squadra e al nostro gioco”. E sul nuovo ct Cesare Prandelli che dal primo luglio prenderà ufficialmente il posto di Marcello Lippi, Miccoli ha dichiarato: “È certamente luomo giusto. Sono sicuro che convocherà gente come Cassano e Balotelli per dare quella fantasia che è mancata alla Nazionale in Sudafrica. Credo dipenda da me. Devo cercare di fare ancora meglio, sempre meglio. E aspettare una chiamata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy