MICCICHÈ:”Zampa non divorzierà da Rossi, lui..”

MICCICHÈ:”Zampa non divorzierà da Rossi, lui..”

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché, ha parlato del rapporto tra il presidente Zamparini e il tecnico della rinascita rosanero Rossi..

Commenta per primo!

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché, ha parlato del rapporto tra il presidente Zamparini e il tecnico della rinascita rosanero Rossi. “Rossi e Zamparini hanno contrasti di ruolo che non si hanno in altri posti dove l’allenatore è più manager? Direi che questa figura dell’allenatore manager è in voga più in altre realtà. Da noi tutte le società hanno un direttore sportivo o un direttore generale che si occupa del lato tecnico, del calciomercato, e offrono all’allenatore, su suo suggerimento, una rosa su cui lavorare. Da noi il presidente è anomalo perché è un competente di calcio e appassionato, gli piace intervenire, anche giustamente, su problemi tattici e tecnici che possono riguardare la sua squadra – ha spiegato Miccichè – E’ il proprietario e leader incontrastato e quindi niente di strano che possa manifestare le sue perplessità quando la squadra non gioca bene o consigliare l’allenatore. Comunque sono sempre consigli, mai imposizioni, non ha mai imposto a nessuno e lavoriamo insieme da tanti anni, lui consiglia poi l’allenatore decide cosa fare e si assume ogni onere e onore. Le dichiarazioni di Zamparini possono far presagire un divorzio? No, Delio Rossi a Palermo sta facendo bene a Palermo e ha fatto bene anche l’anno scorso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy