MICCICHÈ:”Rossi-Saba sentono sfida, no aria tesa”

MICCICHÈ:”Rossi-Saba sentono sfida, no aria tesa”

Intervenuto ai microfoni di Radio Sei, il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè ha poi toccato l’argomento ex in vista della sfida contro la Lazio, soffermandosi in particolare su.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Radio Sei, il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè ha poi toccato l’argomento ex in vista della sfida contro la Lazio, soffermandosi in particolare su Delio Rossi e Walter Sabatini, rispettivamente tecnico e direttore sportivo rosanero con trascorsi importanti nella Capitale. “Sono entrambi due ex laziali che hanno lasciato a Roma un pezzo di cuore. La partita la vivono in maniera del tutto particolare e proprio per questo penso che vogliano vincerla a tutti i costi, anche per dimostrare il buon lavoro che stanno svolgendo”. Il vicepresidente ha anche smentito che ci sia aria tesa nello spogliatoio a causa delle recenti critiche di Zamparini a Delio Rossi. “Il presidente tiene tutti sulla corda perché ci tiene ad entrare in Champions dopo averla sfiorata lanno scorso per soli due punti, ma siamo consapevoli che il quarto posto è un obiettivo alla nostra portata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy