MICCICHÈ:”Grinta Cosmi ok per derby ma temo..”

MICCICHÈ:”Grinta Cosmi ok per derby ma temo..”

“Ultime trasferte Catania poco fortunate per colpa di approccio sbagliato, con Cosmi altra storia? Io spero di si. Effettivamente il Palermo negli ultimi anni ha perso al Cibali perché.

Commenta per primo!

“Ultime trasferte Catania poco fortunate per colpa di approccio sbagliato, con Cosmi altra storia? Io spero di si. Effettivamente il Palermo negli ultimi anni ha perso al Cibali perché l’approccio alla partita è sempre stato diverso da quello del Catania. Sinceramente loro hanno sempre dimostrato di avere più voglia di vincere, ricordo l’ultima partita dello scorso anno quando loro vinsero per 2-0, non ci fu partita e ci furono degli errori nostri più o meno clamorosi, colpa di un approccio sempre sbagliato negli ultimi anni”. E’ questo il pensiero del vicepresidente rosanero Guglielmo Miccichè, intervistato da Mediagol.it. “La presenza di Cosmi in panchina dovrebbe far cambiare la situazione in questo senso. Lui è un gran motivatore, già a Genova aveva dato segnali di esser entrato nella testa dei giocatori cambiando le loro abitudini – ha proseguito Miccichè – basta pensare alle differenze abissali che ci sono state in una settimana dalla trasferta di Roma a quelle di Genova dove la squadra era ben messa in campo e abbiamo perso immeritatamente su fuorigioco. I progressi notevoli ci sono stati poi con il Milan e mi auguro che Cosmi abbia inculcato nella testa dei nostri la voglia di battersi alla grande per domenica. Io questa impressione ce l’ho e sono convinto che andremo al Massimino per fare un match importante. E’ nelle nostre corde ed è una mia sensazione personale. Cosa temo particolarmente degli etnei? Temo la loro voglia di vincere. Loro contro di noi vogliono vincere sempre e in casa loro è dura. Impostano la partita sulla determinazione, la grinta e la generosità. Temo Maxi Lopez perché può risolverla in qualsiasi momento ma temo tutto l’ambiente che sarà ostile, pensando allo stadio che sarà pieno. Diciamo che temo tutto di questa trasferta, ma ribadisco che sono molto fiducioso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy