MICCICHÈ:”DISPIACE PER DISSERVIZI TICKET”

MICCICHÈ:”DISPIACE PER DISSERVIZI TICKET”

Con il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché, si è parlato anche della questione ticket e dei tanti disservizi che i tifosi rosanero hanno riscontrato nellacquisto del.

Commenta per primo!

Con il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché, si è parlato anche della questione ticket e dei tanti disservizi che i tifosi rosanero hanno riscontrato nellacquisto del biglietto per la finale di Roma. Anche oggi lunghe code alla ricerca dei biglietti del settore neutrale, ma ormai è una corsa contro il tempo per accaparrarsi gli ultimi biglietti. La redazione di Mediagol.it lha chiesto al numero due di viale del Fante. “Disservizi nella vendita dei biglietti? Dispiace, perché è sicuro che la gestione della biglietteria non è stata esente da colpe. Noi ci auguravamo, in quanto Palermo Calcio, di poter aprire la nostra biglietteria e fruire di un certo numero di biglietti. Questo non ci è stato consentito e quindi la Lega ha affidato tutto alla Lottomatica. Loro avevano dato delle assicurazioni riguardo la vendita. Non c’è dubbio, però, che a Palermo c’è tuttora una grande frenesia nell’acquisto. In altre città d’Italia i tifosi hanno acquistato i biglietti in pochi secondi. Bisogna anche considerare che in ogni provincia d’Italia c’è uno o più punti Lottomatica che vendono i tagliandi per la finale. Palermo paga questa corsa al biglietto, questa frenesia, ma ci hanno assicurato che in giornata avrebbero migliaia di biglietti. Io ritengo che tra qualche giorno tutti potranno comprare i biglietti. Non dico con grande tranquillità perché così non è stato, ma sicuramente si potranno comprare. Fermo restando che i biglietti si potranno comprare anche sabato e domenica nei punti Lottomatica di Roma che sono circa sessanta. Mi rendo conto che partire senza il biglietto è piuttosto traumatico, ma si possono acquistare anche a Roma. Tra due o tre giorni, comunque, anche a Palermo i biglietti si compreranno con tranquillità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy