MICCICHÈ: “SORPRESI DA COSMI, VI SPIEGO…”

MICCICHÈ: “SORPRESI DA COSMI, VI SPIEGO…”

Nella carriera di Serse Cosmi gli è stata affibbiata l’etichetta del grande motivatore ma nelle sue prime settimane da tecnico del Palermo sta dimostrando, anche agli scettici, di avere.

Commenta per primo!

Nella carriera di Serse Cosmi gli è stata affibbiata l’etichetta del grande motivatore ma nelle sue prime settimane da tecnico del Palermo sta dimostrando, anche agli scettici, di avere altre doti. Questo il pensiero in merito del vicepresidente rosanero Guglielmo Miccichè. “In realtà anche per me è stata un po’ una piacevole sorpresa perché tutti lo immaginavamo come grande motivatore, uno che rimproverasse la squadra e che la tenesse molto sul filo di lana e invece non è solo questo – ha spiegato Miccichè ai microfoni di Mediagol.it – è un tecnico di assoluto livello e del resto i numeri parlano con lui, ha allenato grandi club, ha allenato in Champions con l’Udinese e ha vinto campionati con il Perugia. Poi chiunque l’ha avuto ne ha sempre parlato bene, anche i nostri calciatori che l’hanno avuto negli anni passati me ne hanno sempre parlato bene e quando l’abbiamo preso erano contenti di questa scelta e diciamo che se esonero doveva essere anche loro ritenevano questa la migliore scelta possibile. Cosmi oltre ad essere un uomo di carattere, è un bravo preparatore e l’abbiamo visto obiettivamente anche contro il Milan, una partita che è stata vinta mettendo in campo una squadra intelligente, pragmatica, molto compatta e dove c’è stata in maniera evidente la mano dell’allenatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy