MICCICHÈ: “Nessuna rivalsa con la Sampdoria”

MICCICHÈ: “Nessuna rivalsa con la Sampdoria”

A Margine della lunga intervista rilasciata in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché, è andato oltre la partita di Coppa Italia,.

Commenta per primo!

A Margine della lunga intervista rilasciata in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il vicepresidente del Palermo, Guglielmo Micciché, è andato oltre la partita di Coppa Italia, concentrandosi anche sullimpegno di domenica contro la Samp, che se per i rosanero non vale più nulla per i bluerchiati è lultimo treno per rimanere ancorati in serie A. “Voglia di rivalsa contro la Sampdoria? Noi andiamo a Genova per giocare la nostra partita e certamente troveremo una squadra all’ultima spiaggia ma rimaneggiata dalle assenze di Mannini e Ziegler per squalifica. L’esempio della Samp è da tenere in considerazione. L’anno scorso ci hanno tolto la gioia della Champions e adesso sono a un passo dalla retrocessione. Lo stesso è accaduto anche con il Chievo anni fa, con i veronesi che andarono in Champions al nostro posto dopo le varie penalizzazioni post calciopoli per poi retrocedere in Serie B l’anno successivo. Da questo si capisce quanto sia importante la programmazione di una società, stare attenti ai bilanci e non esporsi con particolari operazioni operosissime. Bisogna sempre stare sul pezzo e mai lasciarsi andare. Domenica abbiamo anche il leccese Miccoli che sicuramente non vorrà regalare nulla alla Sampdoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy