Miccichè: “Al lavoro per rinforzare squadra”

Miccichè: “Al lavoro per rinforzare squadra”

Il vice presidente del Palermo, Guglielmo Micciché, intervistato in esclusiva da Mediagol.it, ha parlato dei rosanero e degli ultimi giorni di mercato. “La prima partita di Serie A contro il.

Commenta per primo!

Il vice presidente del Palermo, Guglielmo Micciché, intervistato in esclusiva da Mediagol.it, ha parlato dei rosanero e degli ultimi giorni di mercato. “La prima partita di Serie A contro il Napoli non è andata bene, ma ci è capitato probabilmente lavversario peggiore che potevamo incontrare visto che la loro preparazione era più avanti di noi per via dellimpegno con la Super Coppa di Pechino giocata qualche giorno prima – ha detto a Mediagol.it sulle frequenze di Radio Action – Sono arrivati a Palermo nel massimo della loro forma. Comunque, tralasciando questo aspetto, la prestazione del Palermo non è stata allaltezza, anche se ci sono degli episodi che ci hanno sfavorito: come subire il gol dello svantaggio a un minuto dal fischio del primo tempo oppure il mancato rigore concesso alla nostra squadra. Non parlerei comunque di disfatta. Se il Palermo approfitterà degli ultimi giorni di mercato per rinforzarsi? Noi abbiamo i nostri operatori al mercato, ieri ho parlato con Perinetti e mi ha detto che qualcosa faremo. La nostra priorità però adesso è in uscita perché abbiamo prima di tutto dei giocatori da cedere e poi non cè dubbio che stiamo cercando degli elementi per rinforzare la squadra. Abbiamo deluso un po le aspettative allesordio con il Napoli perché ci aspettavamo una squadra più guerriera e più attenta. Che qualcosa vada fatta è evidente, il nostro Perinetti sta lavorando proprio per questo, per cercare delle soluzioni valide, lavorando su tanti fronti e vedrete che qualcosa di buono alla fine faremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy