MERCATO: PALERMO HA SCELTO IL SUO BOMBER

MERCATO: PALERMO HA SCELTO IL SUO BOMBER

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, il Palermo avrebbe definitivamente sciolto le riserve sul nome della punta che dovrebbe completare il reparto offensivo una volta.

Commenta per primo!

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, il Palermo avrebbe definitivamente sciolto le riserve sul nome della punta che dovrebbe completare il reparto offensivo una volta perfezionata la cessione di Abel Hernandez. Lattaccante palermitano Emanuele Calaiò, attualmente in forza al Napoli, avrebbe decisamente sorpassato Matteo Ardemagni nelle preferenze del club di viale del fante. La richiesta di 3,8 milioni di euro avanzata dallAtalanta, che detiene il cartellino del vice capocannoniere dello scorso torneo cadetto, è reputata eccessiva dalla dirigenza rosanero che avrebbe così deciso di puntare decisamente sullattaccante ex Siena desideroso di vestire finalmente la maglia della squadra della sua città. Per motivazioni, garanzie tecniche in prospettiva ritorno in A ed esperienza il nome di Emanuele Calaiò sembra aver convinto allunanimità tutte le componenti in seno al club: staff dirigenziale con Giorgio Perinetti in testa, il tecnico Gattuso ed il patron Maurizio Zamparini. Il cartellino di Calaiò, legato ancora da due anni di contratto al Napoli, potrebbe costituire parziale contropartita tecnica nelloperazione che potrebbe portare Hernandez al club partenopeo, ma a prescindere dalla futura destinazione del talento uruguaiano,il Palermo vuole comunque chiudere lacquisto dellex bomber del Siena. La trattativa potrebbe concretizzarsi alla fine della prossima settimana, ma prima di chiudere qualsiasi colpo in entrata nel reparto offensivo il Palermo deve cedere Abel Hernandez, con il Napoli sempre in pole per la stellina uruguaiana e Roma e Milan che monitorano con attenzione levoluzione della vicenda pronte ad inserirsi nella corsa alla “Joya”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy