MERCATO: novità per attacco Palermo ma cè fila

MERCATO: novità per attacco Palermo ma cè fila

Il soprannome già inquadra il personaggio: “El Demonio”. Una furia in campo e un pezzo importante del calcio mercato argentino visto che un anno fa il Racing Avellaneda ha dovuto versare.

Commenta per primo!

Il soprannome già inquadra il personaggio: “El Demonio”. Una furia in campo e un pezzo importante del calcio mercato argentino visto che un anno fa il Racing Avellaneda ha dovuto versare più di tre milioni di dollari per strapparlo all’Argentinos Juniors. Il suo nome è Gabriel Agustin Hauche, 24 anni, con una presenza anche nella nuova Seleccion di Batista. Si tratta di una seconda punta tutto scatti e grinta. Insomma, una vera furia. Con talento in quantità industriali. Hauche è stato a un passo dal diventare il regalo di Natale del Napoli. Secondo la “Gazzetta dello Sport”, il d.s. partenopeo Bigon, dopo averlo studiato prima in videocassetta e poi dal vivo, aveva presentato un’offerta d’acquisto. Proposta che i dirigenti del Racing non hanno ritenuto adeguata. Ma l’idea resta valida. Hauche, per caratteristiche tecniche e fisiche (è alto 168 cm) è una via di mezzo tra Lavezzi e Tevez. Ma non c’é solo il Napoli in corsa per questo talento. La rosea, infatti, scrive che anche la Roma e il Palermo lo stanno seguendo con i loro osservatori. E dalla Spagna si è già fatto vivo il Siviglia. Prezzo di partenza 10 milioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy