MERCATO: a breve incontro Perinetti-Palermo?

MERCATO: a breve incontro Perinetti-Palermo?

di Vito Fatiguso per il “Corriere del Mezzogiorno” Giorgio Perinetti alla corte di Maurizio Zamparini. Le voci su un possibile passaggio del manager romano dal Siena al Palermo si fanno sempre.

Commenta per primo!

di Vito Fatiguso per il “Corriere del Mezzogiorno” Giorgio Perinetti alla corte di Maurizio Zamparini. Le voci su un possibile passaggio del manager romano dal Siena al Palermo si fanno sempre più insistenti. Anche perché in casa rosanero si è creato un vuoto rilevante dopo le dimissioni del direttore sportivo Walter Sabatini (ha rassegnato le proprie dimissioni “per motivi strettamente personali”). Perinetti, approdato alla corte di Masismo Mezzaroma dopo un’esperienza felice a Bari (due anni e mezzo con una promozione dalla B alla A e una salvezza senza affanni) sembra non disdegnare il corteggiamento di Zamparini. Così il dirigente pare che si sia subito affrettato a far visita alla famiglia (che risiede proprio a Palermo) e non è escluso che nelle prossime ore possa incontrare il patron del Palermo. IL NODO CONTRATTO – Perinetti, tuttavia, è legato al club toscano da un contratto che lo vincola per un anno. È questo uno scoglio da superare. Se ci sarà l’assenso di Mezzaroma si potrebbe avviare la rescissione anche se Perinetti comunque non potrà figurare nelle operazioni e dovrà trasformarsi in direttore sportivo «ombra» in attesa della prossima stagione. IL RIMPIANTO BIANCOROSSO – Le trattative targate Perinetti giungono in un momento particolare del club di Matarrese. Il flop del mercato fa rimpiangere uno degli autori della rinascita barese. Il suo sostituto, Guido Angelozzi, sembra aver deluso i tifosi che domenica scorsa hanno chiesto al presidente di sostituirlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy