MCHEDLIDZE: “MIO MESSAGGIO A TIFOSI ROSA”

MCHEDLIDZE: “MIO MESSAGGIO A TIFOSI ROSA”

“Se il Palermo ha creduto o no nelle mie potenzialità? E’ cambiato tanto, sono cambiati giocatori, dirigenti, però non cambia la gente”. Lo ha detto l’ex attaccante del Palermo e.

Commenta per primo!

“Se il Palermo ha creduto o no nelle mie potenzialità? E’ cambiato tanto, sono cambiati giocatori, dirigenti, però non cambia la gente”. Lo ha detto l’ex attaccante del Palermo e attualmente all’Empoli, Levan Mch’edlidze, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it. “La tifoseria è la stessa e ricordo come i tifosi credevano in me, come sono stato bene a Palermo – ha aggiunto il georgiano classe ’90 -. Dico che sicuramente potevo dare di più, però sono successe tante cose. E’ inutile parlarne adesso, non ci penso più. E’ una partita importantissima, il Palermo è una squadra forte ed entriamo in campo per dare il massimo. Non è una partita importante per me ma per tutta la squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy